Professional story

Ho conseguito la laurea specialistica in Product Service System Design presso il Politecnico di Milano con un progetto di tesi riguardante l’implementazione di un sistema di mobilità sostenibile nei sobborghi a basso reddito di Città del Capo in Sudafrica, in collaborazione con il Politecnico di Milano, Cape Peninsula University of Technology e diverse ONG locali.
Subito dopo aver conseguito la laurea, ho collaborato come assistente per i corsi di "Innovation Studio (ENG)", “Design per la Sostenibilità ambientale (ITA)" e "System Design for Sustainability (ENG)” presso il Politecnico di Milano. Da gennaio 2013 son entrata, come ricercatrice, a far parte del gruppo di ricerca Design and Innovation for Sustainability (DIS) del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano.
Durante questo periodo ho lavorato su diversi progetti, ma in particolare sul progetto LeNSes - the Learning Network for Sustainable energy systems, progetto finanziato dall'UE, ovvero una rete multipolare e aperta per lo sviluppo dell’offerta formativa e della capacità di apprendimento permanente sul tema dell’energia sostenibile per tutti, con particolare attenzione all'Africa. Maggiori dettagli su www.lenses.polimi.it. All'interno del progetto LeNSes ho collaborato per progettare e implementare diversi corsi, sul tema dell’energia sostenibile per tutti, nelle 4 università africane partner di progetto.
Al di fuori della mia esperienza professionale, collaboro con Ingegneria Senza Frontiere Milano, in particolare su un progetto per migliorare le condizioni degli agricoltori indiani progettando un sistema di energia rinnovabile per assicurare un'irrigazione stabile e sicura.
Il mio interesse principale e la mia passione è la ricerca e la progettazione di servizi che si fondano sull'equità e il rispetto per le persone e l'ambiente.
"Quando lottiamo per l'ambiente, dobbiamo ricordare che l'elemento essenziale dell'ambiente è chiamato la felicità umana". Discorso di José Mujica Cordano al vertice di Rio +20, 20/06/2012

Why I'm a Pacoer

Ho visto PACO nascere e ho sempre pensato che dovevo farne parte e finalmente nel gennaio 2016 è diventato ufficiale!

Mi sono unita a PACO perché penso che sia il posto giusto per condividere sogni e progetti per farli diventare realtà.